Intrepid™

Intrepid è un insetticida a base di metossifenozide, appartiene alla famiglia delle diacilidrazine ed è attivo esclusivamente su uova e larve di lepidotteri. Intrepid agisce per ingestione, e simulando l’attività dell’ecdisone, impedisce lo svolgersi del fenomeno della muta nelle larve. Intrepid è affine alle sostanze lipidiche che compongono le cere cuticolari ed, anche per questa caratteristica, è in grado di assicurare un’eccellente persistenza d’azione.



MODALITÀ D'IMPIEGO Intrepid deve essere impiegato principalmente all’inizio della ovideposizione o al più tardi alla comparsa delle primissime larve. Per la sua spiccata attività ovicida risulta ideale nei programmi di difesa che ne prevedono un impiego in alternanza con prodotti larvicidi a diverso meccanismo d’azione.
AVVERTENZE Intrepid non è miscibile con formulati a reazione alcalina. Le dosi indicate sono riferite a trattamenti a volumi normali (1200-1500 l/ha di acqua per le Pomacee e le Drupacee, 400-1000 l/ha di acqua per la Vite, e 1500-2000 l/ha di acqua per gli Agrumi). Per trattamenti a basso o ultra-basso volume, le dosi di prodotto devono essere aumentate in modo da garantire lo stesso dosaggio per ettaro.
COMPOSIZIONE Metossifenozide pura 22,5 g (240 g/l)
Coformulanti q.b. a 100 g
FORMULAZIONE Sospensione concentrata
CONFEZIONE Bottiglia PET da 1 litro
IMBALLO 10 confezioni da 1 litro
REGISTRAZIONE N° 15130 del 26/01/2011

Usi, Dosi e Efficacia

COLTURE DOSI PRINCIPALI INSETTI CONTROLLATI
Vite 40 ml/hl (0,4 l/ha) Tignoletta
Melo, Pero, melo cotogno, melo selvatico, nespolo, nespolo del giappone, nashi 40 ml/hl (0,6 l/ha) Tortricide verde-gialla, Capua, Carpocapsa, Eulia
Pesco, nettarina, albicocco 50 ml/hl (0,6-0,75 l/ha) Tignola orientale del pesco, Anarsia, Eulia
Arancio, mandarino, clementino 40 ml/hl + 0,5 l/hl di olio bianco Minatrice serpentina
Pomodoro, peperone, peperone piccante, melanzana, pepino, (pieno campo e serra) 50-60 ml/hl (0,4-0,5 l/ha) Nottua mediterranea, Nottua gialla
Lattughe ed Erbe fresche* (escluso baby leaf) (pieno campo) 50-60 ml/hl (0,4-0,5 l/ha) Nottua mediterranea, Nottua gialla
Spinaci ed altre colture minori a foglia** (escluso baby leaf) (pieno campo) 50-60 ml/hl (0,4-0,5 l/ha) Nottua mediterranea, Nottua gialla

Usi consigliati e precauzioni di sicurezza

COLTURE N° MAX DI TRATTAMENTI ANNUI INTERVALLO TRA I TRATTAMENTI (GG) INTERVALLO DI SICUREZZA (GG)
Vite 3 15-20 14 vite vino 7 vite tavola
Melo, Pero, melo cotogno, melo selvatico, nespolo, nespolo del giappone, nashi 3 15-20 14
Pesco, nettarina, albicocco 2 15-20 7
Arancio, mandarino, clementino 2 7 14
Pomodoro, peperone, peperone piccante, melanzana, pepino, (pieno campo e serra) 2 (serra) 1 (pieno campo) 7 3
Lattughe ed Erbe fresche* (escluso baby leaf) (pieno campo) 1 - 3
Spinaci ed altre colture minori a foglia** (escluso baby leaf) (pieno campo) 1 . 3